Sito di informazioni per il consumatore dal 2008

I 10 giocatori più pagati al mondo

giocatori piu pagati al mondo

Andiamo alla scoperta della classifica dei 10 giocatori di calcio più pagati al mondo e i relativi stipendi.

Non solo chi ama il calcio sicuramente, almeno una volta nella vita, se lo sarà chiesto: chi sono i calciatori più pagati al mondo? Ma soprattutto, quando prendono all’anno i giocatori di calcio più importanti del panorama internazionale?

Non è un mistero che gli stipendi dei calciatori siano spesso multimilionari, con cifre davvero da capogiro. In questa classifica analizzeremo i guadagni dei primi dieci in tutto il mondo, tenendo conto non solo degli stipendi, ma anche dei ricavi pubblicitari e dei bonus della stagione precedente, prendendo in considerazione l’annata 2019/2020.

Siete pronti a scoprire quali sono i giocatori che guadagnano di più? Allora seguiteci!

1 Lionel Messi

Al primo posto non poteva che esserci lui, Leo Messi, per molti il giocatore non solo più forte del mondo, ma di tutti i tempi. Con più di 700 gol segnati in carriera e tantissimi titoli in bacheca, dal 2000 l’attaccante del Barcellona è uno dei calciatori più temuti dalle difese europee e non a caso è stato spesso paragonato a Diego Armando Maradona.

Ma oltre a detenere il primo posto nella classifica dei giocatori più forti di oggi, Messi è anche il più pagato: l’attaccante argentino percepisce la bellezza di 131 milioni di euro all’anno, una cifra davvero esorbitante!

2 Cristiano Ronaldo

Se il primo era Messi, il secondo (almeno in questa classifica) non poteva che essere il suo eterno rivale: Cristiano Ronaldo. I due sono sicuramente i giocatori più forti al mondo, spesso rivali in campo quando andava in scena il clasico spagnolo Real Madrid – Barcellona.

L’attaccante portoghese, che oggi milita fra le fila della Juventus, percepisce la bellezza di 118 Milioni di euro all’anno. Siamo di fronte anche in questo caso a una cifra da capogiro, di cui 57,5 milioni lordi costituiscono il salario e ben 60 milioni derivano da sponsor e contratti pubblicitari, primi fa tutti Nike, DAZN e tanti altri.

3 Neymar Jr.

A completare il podio c’è il talento brasiliano Neymar Jr, che si aggiudica la medaglia di bronzo dei calciatori con lo stipendio più alto in assoluto: 95 milioni di euro. Il suo ingaggio equivale a 48,9 milioni, più 2,1 milioni di premi e ben 44 milioni di contratti pubblicitari, fra cui figurano Nike, DAZN Brasile, Qatar Airways e altri ancora.

Il brasiliano dopo diversi anni al Barcellona ha lasciato Messi e compagni nel 2017, destinazione Parigi. Ad oggi è uno dei punti fermi del Paris Saint Germain, nonché gioiello della nazionale brasiliana.

4 Gareth Bale

Le sue corse sulla fascia lo hanno reso una delle ali più pericolose di tutto il panorama calcistico mondiale, e per anni ha spaventato le difese di mezza Europa insieme ai compagni Benzema e Ronaldo formando il micidiale tridente conosciuto come BBC. Anche se il suo rendimento oggi sembra aver subito un leggero calo, Gareth Bale è ancora considerato fra i giocatori più interessanti in circolazione. Lo stipendio annuo dell’esterno offensivo del Real Madrid è di 38,7 milioni di euro, una cifra che vale la quarta posizione nella nostra classifica.

5 Antoine Griezmann

Veloce, tecnico, micidiale. Classe 1991, l’attaccante della nazionale francese Antoine Griezmann è senza ombra di dubbio una delle punte più forti del calcio moderno. Il suo talento e la sua costanza lo hanno portato a passare dall’Atletico Madrid alla diretta rivale Barcellona nell’estate del 2019, nonché a laurearsi campione nel mondo con la Francia nel 2018. Con uno stipendio annuo di 38,5 milioni di euro è lui ad occupare il centro della classifica.

6 Eden Hazard

Anche al sesto posto troviamo nuovamente un attaccante. Questa volta, però, ci spostiamo in Belgio, terra che ha dato i natali a Eden Hazard. Giocatore molto intelligente tatticamente e capitano della sua nazionale, ha esordito con il Lilla nel 2007 e giocato nel Chelsea dal 2012 al 2019, anno in cui perfezionerà il suo passaggio al Real Madrid per una cifra attorno ai 100 milioni di euro.

La prima stagione con i Blancos non sarà forse la più fortunata della sua carriera, ma l’attaccante belga firmerà comunque un contratto importante, per la bellezza di 35 milioni all’anno.

7 Andrés Iniesta

Ci sono calciatori davanti ai quali non si può che stare in silenzio, spesso poiché ammutoliti dalla spettacolarità delle loro giocate. Di certo Andrés Iniesta è uno di loro. Classe 1985 e soprannominato Dos Andrés e l’illusionista, nel corso della sua carriera ha vinto ben 9 campionati spagnoli con il Barcellona, 6 coppe del Re, 7 Supercoppe spagnole e 4 Champions League.

Dopo 18 anni trascorsi tra le fila del Barça, nel 2018 Andrés passa al Vissel Kobe, club giapponese. Questo però non gli eviterà di firmare comunque un contratto milionario, pari a ben 34 milioni all’anno.

8 Raheem Sterling

Ottava posizione per il giovane Raheem Sterling, attaccante giamaicano naturalizzato inglese, oggi giocatore del Manchester City e della nazionale inglese. Classe 1994, Sterling è un calciatore dinamico, potente, moderno, che di certo ha saputo mettersi in mostra negli ultimi anni, dimostrandosi una vera e propria promessa del calcio. Ad oggi il suo contratto con i Citiziens è di 33,8 milioni all’anno.

9 Robert Lewandoski

Con 29 milioni annui è Robert Lewandoski a piazzarsi al penultimo posto della nostra classifica. Classe 1988 il giocatore ha fatto la fortuna del Borussia Dortmund dal 2010 al 2014, chiudendo la sua parentesi con 74 gol in 131 presenza, e passando l’anno dopo ai rivali del Bayer Monaco. Qui il suo talento è definitivamente esploso, segnando 162 reti in 190 presenze e diventando anche il miglior marcatore di sempre della nazionale polacca.

10 Kylian Mbappé

Sono in molti a dire che l’ala francese sarà presto uno dei giocatori più forti al mondo, se non il più forte in assoluto. E in effetti quella di Mbappé sembra davvero essere la carriera di un predestinato: classe 1998, a soli 19 anni firmerà un contratto con il Paris Saint Germain, arrivando a siglare 64 gol in 76 presenze nelle prime tre stagioni. A 20 vincerà la coppa del mondo con la Francia, risultando uno dei giocatori decisivi per il titolo. Oggi Mbappé è solo alla decima posizione dei giocatori più pagati al mondo, con uno stipendio di 27,6 milioni annui. Ma non è difficile credere che nel giro di pochi anni il suo nome rientrerà fra i primi tre.

Altri Articoli che potrebbero interessarti

Facci sapere la tua opinione

La email non sarà pubblicata. Campi obbligatori contrassegnati con *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.