Meglio scommettere sull’under o sull’over?

Gli scommettitori spesso hanno dubbi su quale sia il trend da seguire e a che livello di quote conviene puntare. Puntare sulle favorite nell’1X2 non è sbagliato, anche se le cosiddette “short odds” (le quote più basse) sono spesso sottovalutate.

Oggi parleremo invece della scommessa Under e Over 2.5 relativa ai gol complessivi di un determinato match calcistico. Quale tendenza seguire? Ci sono fasce di quote più redditizie? Lo vediamo subito.

Come pronosticare under over

Iniziamo col dire che la maggior parte degli scommettitori punta sull’Over mentre segue le partite live. Questo fa si che i quotisti, per bilanciare il rischio, premino gli Under con delle quote che hanno un maggior valore intrinseco.

Perché gli scommettitori seguono questa tendenza? Essenzialmente perché mentre guardano il match vogliono divertirsi e vedere dei gol, non una partita che termina 0 a 0.

Teniamo sempre a mente che i bookmaker hanno a disposizione gli storici e quindi se notano un trend favorevole, correggono le linee. Puntando su quote Under/Over in genere molto basse, si influenza il mercato.

Probabilità under over

Il sito totalscommesse.com ha analizzato un campione di circa 50.000 partite e confermato che c’è valore sull’Under 2.5, ma al cospetto di condizioni precise. Per essere precisi, il sito ha analizzato 53.000 scommesse under-over sulle quote di chiusura delle ultime 4 stagioni di 30 campionati europei, sudamericani e asiatici.

Tirando le somme, è uscito l’Under in circa il 51% delle partite con una quota media di 2.07 e rendimento del 6,4% (chiamato Yield). Cerchiamo di capire quali sono le quote più convenienti.

  • Da quota 1.00 a 1.50, il rendimento è molto basso: -42,6%
  • Da quota 1.51 a 2.00, il rendimento è basso: -14,6%
  • Da quota 2.01 a 3.00, il rendimento è invece positivo: +24,5%

Per concludere

Le statistiche presentate ci fanno capire che al contrario del mercato 1X2, nell’Under/Over è meglio andare contro la tendenza e puntare sull’Under 2.5 dove ci sono quote superiori a 2.00. Per farlo servono competenza e studio approfondito delle due squadre in campo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.