Quote qualificazione Champions

Con il campionato di Serie A ormai iniziato, per alcune squadre lo sguardo è già rivolto alla stagione sportiva 2024-25. L’obiettivo, come sempre, è conquistare un posto nella nuova Champions League, che cambierà format dopo oltre vent’anni, introducendo modifiche nel numero delle squadre (da 32 a 36) e alla fase a gironi. In questa pagina trovi le quote qualificazione Champions aggiornate.

Bookmakers qualificazione Champions


adm gov

Vediamo quali sono le squadre meglio quotate per la conquista della Champions League 2024-25 secondo i migliori bookmakers italiani. Ecco le quote Snai Antepost/Piazzato nei primi 4 Serie A 2023/24:

Inter   non quotata
Milan   non quotata
Juventus 1.05
Bologna   2.00
Roma   2.75
Atalanta   3.50
Napoli    15
Fiorentina   20
Lazio   25
Torino   1.000
Monza   1.000

VISITA SNAI

Le quote Piazzato nei primi 4 Seria A 2023/24 di Eurobet:

Inter   non quotata
Milan   non quotata
Juventus 1.05
Bologna   2.00
Roma   2.75
Atalanta   3.50
Napoli    15
Fiorentina   20
Lazio   25
Torino   1.000
Monza   1.000

VISITA EUROBET

Le quote Piazzato nei primi 4 Serie A 2023/24 Betflag:

Inter   non quotata
Milan   non quotata
Juventus 1.05
Bologna   2.00
Roma   2.75
Atalanta   3.50
Napoli    15
Fiorentina   20
Lazio   25
Torino   1.000
Monza   1.000

VISITA BETFLAG

Il nostro pronostico sulla Classifica Serie A 2023-24:
Inter
Milan
Juventus
Roma
Bologna
Atalanta

Qualifiche Champions League

La coppa diventerà una sorta di campionato a girone unico dove le prime otto classificate accederanno direttamente alla fase successiva mentre le classificate dalla 9ª alla 24ª dovranno giocare gli spareggi.

Cambierà inoltre il numero di partite che non saranno più 6 come nella fase a gironi ma 8, da giocare quattro in casa e quattro fuori casa contro squadre sempre diverse e questo influenzerà di certo anche i risultati esatti Champions League.

Ciò che però interessa maggiormente alle italiane è la possibilità di poter portare un’eventuale quinta squadra alla competizione europea. Le quattro squadre aggiuntive, infatti, verranno:

  • una dalla federazione in quinta posizione nel ranking Uefa (attualmente l’Olanda);
  • una da una vincitrice del campionato delle federazioni “minori”, portando da quattro a cinque il numero dei club che si qualificano attraverso il “Percorso Campioni”;
  • due (una per nazione) alle federazioni che hanno ottenuto il miglior risultato collettivo nella stagione precedente.

E proprio su quest’ultimo punto che potrebbe infilarsi la quinta classificata della Serie A. Se le squadre italiane impegnate nelle coppe europee di quest’anno dovessero ottenere collettivamente il migliore, o la seconda migliore, performance totale, ecco che si “sbloccherebbe” la quinta casella Champions e le relative antepost Champions League.

Una modifica che avrebbe permesso, se fosse entrata in vigore già da quest’anno, all’Atalanta di partecipare in quanto quinta classificata della stagione precedente (poiché l’Italia ha ottenuto il secondo miglior punteggio dietro l’Inghilterra).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Migliori Siti di Scommesse