Pronostici e scommesse sul basket NBA: partite del 20 ottobre, multipla da 1.83

Autore: · Data: · Commenti: 0

scommesse quote e pronostici basket NBA

Scommesse e Quote vincente NBA

Le migliori scommesse su ogni giornata di NBA, i pronostici NBA di oggi (sulle 3 sfide più importanti), le migliori offerte e promozioni su ogni singolo turno e le migliori quote scommesse basket NBA.

In questa pagina:
– la multipla vincente della prossima giornata di NBA
– le migliori quote antepost sulla NBA
– il pronostico dei nostri esperti di Basket
– l’analisi approfondita delle favorite per la vittoria della NBA
– i bonus e i rimborsi offerti dai bookmaker AAMS per la NBA
– i consigli e le analisi per le tue scommesse sulla NBA

La regular season della NBA 2017/2018 (sito ufficiale: www.nba.com) inizierà martedì 17 ottobre 2017, per concludersi l’11 aprile 2018.

Quote vincente NBA regular season 2017/2018

  1. Golden State Warriors vincente NBA a 1.50
  2. Cleveland Cavaliers vincente NBA a 5.50
  3. Boston Celtics vincente NBA a 10.00
  4. Houston Rockets vincente NBA a 15.00
  5. San Antonio Spurs vincente NBA a 15.00

Quote del 17 ottobre 2017 by Snai.it

Analisi quote antepost NBA
Siamo in fase di pre-season e la favorita n°1 per la vittoria della NBA 2017-2018 è ancora una volta Golden State. I campioni in carica sono piazzati a 1.50 volte la posta, con una probabilità stimata da Snai.it del 66%.

Dietro al team di Stephen Curry (quotato 12.00 come MVP 2017-18) è scesa da 10.00 a 5.00 la quota di Cleveland (possibilità stimata del 18%), mentre si sono alzate quelle di Boston (da 8.00 a 10.00) e Houston (da 8.00 a 15.00).

I finalisti della scorsa stagione (e campioni nel 2016), Cleveland Cavaliers sono invece offerti a quota 10.00.


i Migliori Siti per scommettere online sulla NBA 2017 – 2018

Migliori Bonus
BookmakerBonus di Benvenuto%ValutazioneOttieni Bonus
SkyBet.it50€ + 20€ a sett.50%
Snai.it25€ free + 550€N.P.
Bet365.it100% fino 100€!100%
Betfair.it100% fino 50€100%
888 sport.it100 euro di benvenuto!50%
Planetwin365.it255% progressivoN.P.
Better di Lottomatica20€ + 5€ a week100%

Pronostici NBA 20 ottobre

19 ottobre 2017. La cronaca dei primi match della nuova NBA non può che iniziare con il tragico incidente che ha colpito Gordon Hayward dei Boston Celtics, che si è rotto una gamba cadendo male dopo soli 5 minuti di partita.

I Celtics restano provati da questo evento e perdono malamente contro i Cavaliers. Da segnalare la vittoria di Houston per un solo punto contro Golden State e quella degli Hawks di Belinelli contro Dallas.

Nelle previsioni dello scorso turno abbiamo azzeccato 2 pronostici su 3 (quindi il 66%).

Qui di seguito i nostri pronostici basket sui tre match più importanti da giocare come multipla o come singole:

Toronto Raptors – Chicago Bulls: 1 a 1.10

Oklahoma City Thunder – New York Knicks: 1 a 1.11

Los Angeles Lakers – Los Angeles Clippers: 2 a 1.50

Giocata: 10 euro
Moltiplicatore: 1.10 x 1.11 x 1.50 = 1.83
Possibile vincita: 10 x 1.83 = 18.30 euro

>> Gioca i nostri pronostici su Betfair.it <<

Pronostici NBA 19 ottobre

3 ottobre 2017. Ci siamo con i primi match della nuova stagione NBA 2017-18 (in campo la notte tra il 18 ed il 19 ottobre), che partirà al termine della pre-season in corso in questi giorni.

Qui di seguito i nostri pronostici basket sui tre match più importanti da giocare come multipla o come singole:

Atlanta Hawks – Dallas Mavericks: 2 a 1.40

Minnesota Timberwolves – San Antonio Spurs: 2 a 1.40

Houston Rockets – Sacramento Kings: 1 a 1.30

Giocata: 10 euro
Moltiplicatore: 1.40 x 1.40 x 1.30 = 2.54
Possibile vincita: 10 x 2.54 = 25.40 euro

>> Gioca i nostri pronostici su Betfair.it <<

Introduzione alla NBA 2017-2018

Anche quest’anno sarà una dura lotta contro lo strapotere di Golden State da una parte e di Cleveland dall’altra. I due team finalisti delle ultime 3 edizioni della NBA, con 2 titoli per i primi e uno per i secondi, sono ancora tra le quattro squadre più forti del campionato.

NBA: West conference

Ad Ovest a contrastare i Warriors di Stephen Curry e Kevin Durant ci saranno ancora una volta gli Houston Rockets di James Harden e Chris Paul (arrivato dai Clippers) e i San Antonio Spurs di Kahwi Leonard, LaMarcus Aldridge e Pau Gasol.

Un filo più indietro gli Oklahoma City Thunder di Russell Westbrook, Carmelo Anthony e Paul George, e i Minnesota Timberwolves di Karl-Anthony Towns, Taj Gibson e i nuovi Jeff Teague (ex-Indiana Pacers) e Jimmy Butler (ex-Chicago Bulls).

NBA: East conference

I Cleveland Cavaliers di LeBron James si sono rinforzati con l’acquisto di Dwyane Wade dai Bulls e Isaiah Thomas dai Celtics e si contenderanno il primo posto con i Boston Celtics, rinnovati dagli innesti di Kyrie Irving (ex-Cavaliers), Gordon Hayward (ex-Jazz) e Marcus Morris (ex-Pistons).

Più staccati Washington Wizards, Milwaukee Bucks e Toronto Raptors.

E gli italiani? Marco Belinelli ha raggiunto il tedesco Schröder ad Atlanta, mentre Danilo Gallinari ha lasciato i Nuggets per i più quotati Los Angeles Clippers.

Quote antepost vincente NBA

Ecco le quotazioni antepost della vincente NBA 2017-18 aggiornate al 17 ottobre 2017.

Golden State Warriors 1,50
Cleveland Cavaliers 5,50
Boston Celtics 10,00
San Antonio Spurs 15,00
Houston Rockets 15,00
Oklahoma City Thunder 20,00
Minnesota Timberwolves 40,00

Quote by Snai

Analisi delle big favorite per la NBA 2017-2018

3 ottobre 2017. In piena fase pre-season, andiamo a presentare le favorite per la vittoria dell’anello, con annesse probabilità.

GOLDEN STATE WARRIORS 2017-18

Squadra che vince non si cambia, e in effetti i campioni in carica si ripresentano con gli stessi giocatori dello scorso anno per provare a vincere il secondo titolo consecutivo e quinto in totale.

Le cifre spese ad Oakland per confermare le stelle della squadra hanno dell’eccezionale:  201 milioni di $ per 5 stagioni a Steph Curry e 51 milioni di $ a Kevin Durant per due anni.

Già primi lo scorso anno per offensive rating, con 67 vittorie, senza dimenticare le 73 del 2016 (record assoluto che supera i Bulls di Michael Jordan!), è persino riduttivo considerarli solo “favoriti”.

Difficile quindi, ma non impossibile il back-to-back dei Warriors, nonostante alcuni fattori remino sicuramente contro: ricerca di nuovi stimoli, attenzione mediatica pressante e un naturale senso di appagamento che accompagna i players dopo la vittoria.

Oggi giocherebbero così:

GOLDEN STATE WARRIORS

Quintetto titolare: Zaza Pachulia (centro), Stephen Curry (playmaker), Klay Thompson (guardia), Draymond Green (ala grande), Kevin Durant (ala piccola).

Riserve: Livingston, McCaw, Iguodala, West, McGee.

Coach: Kerr.

Probabilità di vittoria NBA: 65%


BOSTON CELTICS 2017-18

Cambia tutto in casa Celtics: via Thomas e dentro Irving e Hayward per provare a battersi alla pari con Cleveland.

I due players, tra i migliori 20 della lega, aumentano la potenza offensiva di Boston, anche se è lecito chiedersi chi marcherà LeBron James negli scontri diretti?

In difesa le partenze di Bradley e Crowder pesano molto, ed ora il team di coach Stevens dovrà affidarsi a Smart, molto versatile e a Brown.

Forse questa squadra non è ancora pronta a vincere l’anello, ma per non urlare al fallimento, dovrà per forza arrivare tra le prime due di Conference e giocare almeno quelle finali.

Oggi giocherebbero così:

BOSTON CELTICS

Quintetto titolare: Al Horford (centro), Kyrie Irving (playmaker), Marcus Smart (guardia), Marcus Morris (ala grande), Gordon Hayward (ala piccola).

Riserve: Rozier, Brown, Tatum, Baynes.

Coach: Brad Stevens.

Probabilità di vittoria NBA: 15%


HOUSTON ROCKETS 2017-18

L’obiettivo dichiarato dai Rockets per il 2018 è l’anello: per arrivarci James Harden e Chris Paul si batteranno fino all’ultimo per diventare anche la miglior difesa del campionato.

L’anno Houston è arrivata terza in West Conference, subito dopo San Antonio e proprio dagli Spurs è stata eliminata 4-2 in semifinale di conference.

I Rockets sono anche freschi di cambio proprietà, lo storico boss Leslie Alexander, dopo 24 anni al vertice, ha infatti venduto la franchigia per 2,2 miliardi di dollari a Tilman Fertitta, possessore di una catena di 500 ristoranti.

Oggi giocherebbero così:

HOUSTON ROCKETS

Quintetto titolare: Clint Capela (centro), Chris Paul (playmaker), James Harden (guardia), Ryan Anderson (ala grande), Trevor Ariza (ala piccola).

Riserve: Gordon, Tucker, Mbah a Moute , Black, Nene.

Coach: Mike D’Antoni.

Probabilità di vittoria NBA: 15%


CLEVELAND CAVALIERS 2017-18

Si riunisce la coppia d’oro dei 2 titoli NBA con i Miami Heat, ovvero LeBron James e Dwyane Wade. L’arrivo di quest’ultimo costringe il coach Lue a valutare chi dovrà restare fuori dal quintetto titolare per fargli posto.

L’opzione più probabile è l’ingresso da titolare di Wade come guardia al posto di JR Smith, affiancato da Derrick Rose, play titolare nell’attesa che Thomas si riprenda dall’infortunio all’anca.

Altrimenti il coach Lue potrebbe utilizzare Wade come point guard titolare, sacrificando Derrick Rose, per non rinunciare ad un tiratore efficace con JR Smith. L’ultima opzione è tenere Wade come sesto uomo, soprattutto dopo il rientro di Thomas previsto per gennaio.

Oggi giocherebbero così:

CLEVELAND CAVALIERS

Quintetto titolare: Tristan Thompson (centro), Derrick Rose (playmaker), Dwyane Wade (guardia), Kevin Love (ala grande), LeBron James (ala piccola).

Riserve: JR Smith, Crowder, Shumpert, Jefferson, (Isaiah Thomas è attualmente infortunato).

Coach: Tyronne Lue.

Probabilità di vittoria NBA: 10%


Altri Articoli che potrebbero interessarti