Sistema a correzione d’errore

I sistemi a correzione d’errore, come dice il nome, sono sistemi ridotti di scommesse dove grazie alle statistiche e dividendo le partite in diversi insiemi, si “correggono” gli errori massimizzando quindi i profitti. Questi sistemi possono essere sviluppati sul numero di partite che preferisci, diciamo dalle 5 in su inserendo diversi pronostici (siano essi sull’esito finale, sull’under/over o sul gol, ad esempio).

Dove giocare i sistemi scommesse calcio a correzione d’errore

Consigliamo di provare i sistemi ridotti scommesse con i bookmaker storici e affidabili come Snai, Eurobet e Better Lottomatica.

Come si sviluppa un sistema a correzione d’errore

Prendiamo ad esempio 6 partite di Serie A che andremo poi a dividere in 3 insiemi diversi da 4 partite ciascuno, che possiamo anche chiamare bollette o schedine. Se assegniamo un numero da 1 a 6 alle partite, i tre insiemi saranno formati rispettivamente dai match 1, 2, 3, 4 (insieme A), dai match 1, 2, 5, 6, (insieme B), dai match 3, 4, 5, 6 (insieme C).

Facciamo un esempio che ci permette di comprendere al meglio lo sviluppo di un sistema di questo tipo. Prendiamo queste sei partite di Serie A e facciamo il nostro pronostico.

  1. Genoa – Sampdoria: Under 2.50 a 1.80
  2. Fiorentina – Salernitana: 1 a 1.33
  3. Venezia – Juventus: X2 a 1.20
  4. Verona – Atalanta: Gol a 1.45
  5. Napoli – Empoli: 1 a 1.37
  6. Sassuolo – Lazio: Gol a 143

Ora è il momento di suddividere questi 6 match in 3 insiemi da 4, come abbiamo anticipato prima. Questi diventeranno:

  • Insieme A (partite 1, 2, 3, 4): Genoa – Samp, Fiorentina – Salernitana, Venezia – Juventus, Verona-Atalanta
  • Insieme B (partite 1, 2, 5, 6): Genoa – Samp, Fiorentina – Salernitana, Napoli – Empoli, Sassuolo – Lazio
  • Insieme C (partite 3, 4, 5, 6): Venezia – Juventus, Verona – Atalanta, Napoli – Empoli, Sassuolo – Lazio

Come funziona un sistema a correzione d’errore

Dividendo le partite in insiemi diversi si minimizza la possibilità di perdere, perché si possono sbagliare alcuni risultati, senza però perdere il sistema stesso. Al contempo, oltre a portare al minimo le perdite, i sistemi a correzione d’errore per scommesse sportive massimizzano anche le vincite.

Tornando al nostro esempio, potranno verificarsi le seguenti condizioni:

  1. se indoviniamo tutte e 6 le scommesse abbiamo il 100% di possibilità di vincere tutti e 3 gli insiemi
  2. se indoviniamo 5 scommesse su 6, abbiamo il 100% di possibilità di vincere almeno 1 insieme
  3. se indoviniamo 4 scommesse su 6 abbiamo il 20% di possibilità di vincere almeno 1 insieme

Si tratta di un sistema correzione errore piuttosto semplice e redditizio, tra i più utilizzati nel betting dai professionisti, ma per sfruttarlo al meglio, ti consigliamo di utilizzare un foglio excel.

Sistemi a correzione d’errore excel

sistemi correzione errore

Il foglio excel è il sistema migliore per automatizzare i calcoli relativi ai tuoi sistemi correzione errore, con alcuni semplici inserimenti potrai avere sempre sott’occhio vincite e perdite. Qui sopra trovi un esempio di come si può impostare il foglio excel in base al nostro esempio di prima. Compilando le partite, i pronostici, le quote e se il pronostico è vinto o perso, il foglio excel restituisce le eventuali vincite.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.