LeBron James passa dai Cavaliers ai Lakers con un contratto quadriennale da 154 milioni di dollari

Il giocatore più forte del globo saluta i Cavaliers di Cleveland dopo quattro finali giocate e un titolo NBA vinto, per raggiungere i gloriosi Los Angeles Lakers.

Da free Agent con quattro titoli MVP in bacheca, James ha strappato un quadriennale da 154 milioni di dollari (38,5 milioni a stagione) per riportare i Lakers ai vecchi fasti, visto che non centrano i playoff dal 2013.

Per la prima volta in carriera giocherà quindi in un team della Western Conference, la stessa dei “nemici” Warriors.

I Lakers però non potranno puntare al titolo contando solo su LeBron: servono rinforzi di livello, vista anche la partenza di Paul George verso Oklahoma City.

La squadra di L.A. sta puntando, per ora senza successo, a Kawhi Leonard di San Antonio e ha già acquistato nel frattempo Kentavious Caldwell-Pope (12 milioni annui), Lance Stephenson (4,5 milioni, proveniente dai Pacers) e JaVale McGee (2,4) ex centro dei Warriors campioni.

Per rimanere aggiornato sul campionato di basket più bello del mondo segui sempre la nostra pagina pronostici NBA.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.