Pronostico Manchester United – Burnley del 30 dicembre, Premier League 2021 – 2022

Pronostico Manchester United – Burnley a del 30-12 e dove vederla in streaming live legale

I migliori siti dove scommettere su Manchester United – Burnley


gioco responsabile aams
29 dicembre 2021. Giovedì 30 dicembre alle ore 21.15 il Manchester United di Ralf Ragnick affronterà il Burnley di Sean Dyche all’ Old Trafford di Manchester.

Ventesima giornata di Premier League, il Manchester si trova al settimo posto in classifica e nello scorso turno la squadra di Ragnick ha pareggiato 1 a 1 con il Newcastle.
Il Burnley si trova al terzultimo posto, ma con 4 partite in meno. Nello scorso turno la squadra di Dyche ha pareggiato per 0 a 0 con il West Ham.

Manchester United – Burnley: dove vederla in streaming


  1. Registrandosi al portale di William Hill (info qui)
  2. Registrandosi al portale di Snai.it (info qui)
  3. Registrandosi al portale di Sisal (info qui)
  4. Registrandosi al portale di Planetwin365 (info qui)

Brentford – Manchester City in TV

La partita dell’ Old Trafford sarà trasmessa in diretta esclusiva da SKY Sport HD alle ore 21.15 sul canale 202.

Maggiori informazioni su Snai

I migliori siti di scommesse vedono favorito il Manchester United, infatti sulla lavagna di Snai, l’1 è bancato a 1.37, la X 5.00,  mentre invece il 2 (cioè la vittoria del Burnley) è quotato a 8.25 volte la posta.

Pronostico Esito Finale 1X2: X2 pagato 1.06 su Snai (info qui), 1.10 su Planetwin365 (info qui).

I pronostici degli esperti su Brentford – Manchester City

Goal / Goal: NoGoal a 1.85
Under / Over 2.5: Over a 1.60
Risultato Esatto: 1 a 0 o 1 a 1 pagati 7.75 e 9.75 su Snai! (info qui)
Esito primo tempo: X a 2.55
Primo marcatore: Ronaldo.

Probabili formazioni Manchester United – Burnley

Manchester United: De Gea; Dalot, Varane, Maguire, Telles; Fred, McTominay; Sancho, Van de Beek; Ronaldo, Cavani.
Burnley: Pope; Lowton, Mee, Tarkowski, Taylor; Gudmundsson, Westwood, Brownhill, McNeil; Cornet, Wood.

Lo stop forzato non è stato salutare per il Manchester United, fermato a sorpresa nel posticipo di lunedì scorso dal Newcastle penultimo in classifica. Solo un pareggio (1-1) per i Red Devils, che si sono visti interrompere la serie di tre vittorie consecutive. In classifica restano al settimo posto, distanti sette punti dall’Arsenal quarto: divario che comunque potrebbe ancora essere colmato, visto che Cristiano Ronaldo e compagni dovranno recuperare due match alla portata contro Brentford e Brighton.

Poche, se si considera che le ultimi due rivali erano Norwich e Newcastle, rispettivamente ultima e penultima. Ed il copione con ogni probabilità sarò simile anche contro il Burnley, squadra che notoriamente “si diverte” a far giocare male l’avversario di turno, come certificano i quattro pareggi (tra cui due 0-0) rimediati negli ultimi due mesi. La squadra di Sean Dyche è ferma al terzultimo posto, ma non scende in campo addirittura dal 12 dicembre ed ha saltato ben tre partite. Quattro se aggiungiamo quella contro il Tottenham rinviata per neve.

I precedenti: ecco gli ultimi incontri tra Manchester United – Burnley

22/12/2021 Premier: Manchester United 3 – 1 Burnley
13/02/2021 Premier: Burnley 0 – 1 Manchester United
22/11/2020 Premier: Manchester United 0 – 2 Burnley
26/12/2019 Premier: Burnley 0 – 2 Manchester United
05/10/2019 Premier: Manchester United 2 – 2 Burnley

Negli ultimi 5 incontri lo United ha 3 vittorie, una per il Burnley e un pareggio
Maggiori informazioni su Snai

Tag ,

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.