Schedina Europei Ottavi di Finale

Il Campionato Europeo ha emesso i primi verdetti, con l’eliminazione insindacabile di nazionali del calibro di Croazia, Serbia e Polonia.
Gli scontri diretti che porteranno le squadre ai quarti iniziano proprio con Svizzera-Italia, in programma sabato 29 giugno alle ore 18:00. A seguire, ovvero alle ore 21:00, sarà la volta dei padroni di casa con Germania-Danimarca.
Nel gruppo degli azzurri si spera in un’impresa storica degli slovacchi, altrimenti il prossimo avversario potrebbe essere la temibile Inghilterra.
L’altra parte del tabellone, tuttavia, è assai più impegnativa, con Francia-Belgio che si giocherà lunedì 1 luglio alle ore 18:00. Impegno che si profila più abbordabile per gli iberici domenica 30 Giugno con Spagna-Georgia.


adm gov

I pronostici degli ottavi di finale

  • SVIZZERA – ITALIA: OVER 1.5
  • GERMANIA – DANIMARCA: 1
  • INGHILTERRA – SLOVACCHIA: 1
  • SPAGNA – GEORGIA: GOAL
  • FRANCIA – BELGIO: OVER 1.5
  • PORTOGALLO – SLOVENIA: GOAL
  • ROMANIA – OLANDA: 2
  • AUSTRIA – TURCHIA: X2

Punto di vista dell’esperto

Svizzera – Italia: Luciano Spalletti dovrà rinunciare a Calafiori, eletto eroe nazionale con l’assist a Zaccagni che ha regalato la qualificazione in extremis agli azzurri. Bastoni potrebbe essere affiancato da Mancini, per dare solidità e impaurire gli elvetici sui calci d’angolo e sulle situazioni in cui i saltatori possono avanzare. Possibili sorprese anche in attacco, con Scamacca che parte avvantaggiato su Retegui, non entusiasmante nella contesa con la Croazia.

Gli svizzeri rispondono con Embolo e con Xhaka, per una squadra che ha dimostrato di poter far male addirittura alla Germania.

Pronostico in bilico per il risultato secco ma over 1,5 è quotato 1,47 e ci sembra un esito assai probabile.

Germania – Danimarca: La vincente di questo match affronterà la Spagna o la Georgia. La variabile del campo sbilancia le quotazioni dei più affidabili bookmaker, i quali scommettono sulla vittoria secca dei padroni di casa. Da monitorare le condizioni del pilastro della difesa Rudiger, infortunato nel difficile pareggio con la Svizzera.

Guardando ai precedenti, nel 1992 i danesi vinsero la competizione proprio contro i tedeschi nella partita finale, grazie anche al contributo di un portiere di primissimo livello come Schmeichel. Si tratta dell’unico trionfo europeo per i biancorossi. Oggi le cose vanno diversamente e puntiamo sull’1 fisso che è bancato a 1,63.

Inghilterra – Slovacchia: Southgate ha strappato il pass per gli ottavi chiudendo a 5 punti, sopravanzando Danimarca e Slovenia, oltre alla Serbia che è stata eliminata. Gli inglesi si sono presentati tra i favoriti del torneo ma hanno messo a segno solo due gol nella fase a gironi, subendone uno e terminando con una media di più uno che non è affatto incoraggiante.

La Slovacchia è chiamata all’impresa e sarà veramente difficile contrastare l’esperienza internazionale degli inglesi per passare il turno e affrontare poi la vincente tra Svizzera e Italia.

Andiamo sul sicuro e pronostichiamo 1 come esito finale prendendoci l’1,40 proposto da SNAI.

Spagna – Georgia: La storica qualificazione agli ottavi dei georgiani non è frutto del caso ma della crescita di questa nazionale, soprattutto alla luce della prestazione di enorme rilievo di Kvaratskhelia contro il Portogallo. Infliggere un sonoro 2-0 a Cristiano Ronaldo e compagni è un segnale oltremodo incoraggiante.

La Spagna ha mostrato un talento di livello superiore alla media, anche contro l’Italia, dove il gioco sulle fasce è stato dominato dalle Furie Rosse.

Per dare una dimensione ai pronostici, il risultato esatto 0-2 è pagato 100 e lo 0-3 arriva a moltiplicare la posta di 350 volte. Proviamo a ipotizzare comunque la Georgia che riuscirà ad andare a segno almeno una volta, con l’esito gol che offre un buonissimo 2,45.

Francia – Belgio: Sfida tra rivali di primissimo ordine, con la Francia che è passata al secondo posto e che deve scontrarsi con nazionali molto più impegnative di quelle toccate in sorte all’Italia (Inghilterra esclusa). Stesso piazzamento per i belgi, arrivati a pari merito con tutte le altre del Gruppo E a 4 punti e conquistando il secondo posto per effetto dei conteggi relativi ai gol, agli scontri diretti e a tutti gli altri parametri.

La nazionale di Mbappé parte favorita ma il match sarà carico di motivazioni per entrambe le compagini.

Riteniamo che il talento non manchi per vedere una partita frizzante, ricca di emozione e magari anche di reti. SNAI banca 1,40 il pronostico over 1,5 che si verifica nel momento in cui i gol sono almeno due complessivi, a prescindere da chi li segnerà.

Portogallo – Slovenia: Il Commissario Tecnico Martinez ha chiesto ai propri uomini di dimenticare il risultato negativo incassato dalla Georgia di Kvara. Il mister portoghese si concentra in particolar modo sulla tenuta psicologica, ricordando che non esistono match facili né risultati già acquisiti.

La Slovenia potrebbe approfittare del momento difficile per i portoghesi e capitalizzare le incertezze dell’avversario provando a segnare. Guardando al dato statistico delle reti, infatti, tra gol messi a segno e gol subiti, la Slovenia ne ha collezionati quattro e il Portogallo cinque.

SNAI quota l’esito gol a 2,25 perciò possiamo addirittura raddoppiare la posta centrando il pronostico.

Romania – Olanda: In terra di Romania si fa già festa per la qualificazione ma sul cammino adesso c’è l’Olanda, una nazionale preparata e talentuosa che sarà un avversario molto temibile.

Osservando le rispettive classifiche, invece, la Romania è al primo posto nel Gruppo E e l’Olanda si è dovuta accontentare del ripescaggio come terza, arrivando dietro ad Austria e Francia. Curiosamente, tuttavia, Romania e Olanda hanno terminato a 4 punti.

Scegliamo l’esito secco della partita nei tempi regolamentari, con il 2 che è quotato 1,45.

Austria – Turchia: Agguantare la qualificazione all’ultima chance è stata un’emozione incredibile e i turchi vorranno certamente proseguire l’avventura europea. Il tabellone è stato benevolo perché l’Austria non è il peggior cliente che poteva capitare.

Va rammentato che gli austriaci hanno messo in evidenza un buon gioco e tanta capacità di sfruttare le occasioni, imponendosi addirittura sull’Olanda e sulla Polonia, arrendendosi solo alla Francia per una sconfitta però di misura (0-1).

Gli operatori del settore pronosticano la vittoria degli austriaci. Proviamo a scardinare le previsioni con una doppia chance, visto e x2 è pagato 1,90.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Migliori Siti di Scommesse