Scommessa ultima squadra a segnare

A volte una partita può terminare con molti goal o con solo uno. Un incontro può essere determinato da un’unica rete o dall’ultima marcatura di una battaglia infinita.

Questo tipo di puntata consente si scommettere su quale sarà la squadra a segnare per ultima nella giornata di campionato.

Per questa puntata si considerano, salvo diversa indicazione, tutte le squadre partecipanti ad un turno di campionato, incluse quelle che giocano anticipi e posticipi. Solo le squadre la cui partita viene rimandata e destinata a data futura non fanno parte di questa scommessa.

Al fine di questa puntata fa fede l’orario della marcatura indicato nel referto originale della partita. Non fa fede ovviamente l’orario “tradizionale” (quello dell’orologio, tanto per intendersi), in quanto le partite possono iniziare a volte anche con qualche minuto di distanza.

Viene considerato come parte del match sia il recupero del primo tempo sia quello del secondo. Non vengono considerati ovviamente i tempi supplementari (ma non è questo il caso, in quanto, questa scommessa al momento è disponibile sulla serie A ma non per le coppe).

Varianti della scommessa ultima squadra a segnare

Le varianti su questa tipologia di scommessa sono molteplici. Ad esempio, oltre che sulla singola giornata, la stessa è anche disponibile in modalità antepost valida per tutta la stagione.

Altra variante di questa scommessa è quella incentrata su un unico match; in questo caso il resto della giornata non viene considerato e gli unici goal che fanno fede sono quelli della partita in oggetto.

Non importa il marcatore, se il goal viene realizzato su rigore, su autogol o chi va a segnare. Conta solo che il gol in questione sia l’ultimo del match.

Non è importante nemmeno il minuto in cui viene segnato. Potrebbe essere infatti vincente un goal realizzato in zona Cesarini (ultimi minuti del match) o al primo minuto del primo tempo, fattore fondamentale è solo che lo stesso sia l’ultimo del match.

Trucchi per vincere le scommesse ultima squadra a segnare

Come facilmente intuibile questa tipologia di scommessa è veramente complicata e difficile da prevedere. Si tratta infatti della classica puntata per cui le statistiche hanno davvero un peso relativo. In linea di massima, i fattori da considerare per questa scommessa sono lo stato di forma delle due squadre, la produzione offensiva e difensiva e la “fama” di squadra che non molla mai. Avere poi un attaccante rinomato per essere un cecchino da “Zona Cesarini” aiuta.

Altro approccio potrebbe essere quello opposto, di valutare squadre che segnano e subiscono poche reti, magari con la speranza che un singolo goal possa essere quello che porta alla vincita della scommessa.

Ovviamente se invece di essere su un singolo match la scommessa è su una giornata di calendario o si tratta di una puntata antepost ad inizio campionato il processo si complica ancora.

Scommessa ultima squadra a segnare

Questo tipo di puntata, soprattutto in alcune forme è spesso definita dal fato. La scommessa “ultima squadra a segnare” è però ottima per un tifoso o per chi, magari a margine di un sistema, desidera provare anche questa puntata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.