Sito di informazioni per il consumatore. Comparazione offerte bookmaker AAMS dal 2008.

Quote US Open, scommesse e pronostici 2019

Autore: · Data: ·Commenti: 0
pronostici us open tennis

Pronostici vincente US Open tennis 2019

In questa pagina:

  • la presentazione degli US Open 2019
  • il nostro pronostico US Open sul vincitore finale
  • le migliori quote per scommettere online sul Tennis
  • l’analisi dello stato di forma dei favoriti e degli outsider
  • gli aggiornamenti sull’andamento del torneo

La prossima edizione degli US Open inizierà lunedì 26 agosto 2019 e terminerà domenica 8 settembre 2019.


i Migliori Siti per scommettere sugli US Open 2019


gioco responsabile aams

Pronostico Finale US Open 2019

7 settembre 2019. Domani notte ci attende l’ultimo atto dell’ultimo slam della stagione, che mette di fronte Daniil Medvedev e Rafa Nadal. Nuova generazione contro l’istituzione del tennis moderno.

Il russo ha battuto 3 a 0 Dimitrov in semifinale e altrettanto ha fatto il maiorchino contro il nostro eppur ottimo Matteo Berrettini.

Pronostico Medvedev – Nadal dell’8 settembre


Pronostici semifinali US Open 2019

5 settembre 2019. L’ultimo Slam della stagione ci regala davvero grandi sorprese. La prima è l’approdo in semifinale di Matteo Berrettini, secondo italiano nella storia a raggiungere questo traguardo dopo Barazzutti nel 1979. Matteo, dopo aver battuto Monfils al tie-break, se la vedrà con Rafa Nadal che invece ha battuto 3 a 1 Marin Cilic.

Dall’altra parte, altre due tennisti che raggiungono il loro miglior traguardo in carriera: Daniil Medvedev, che ha battuto 3 a 1 Wawrinka e Grigor Dimitrov che a sorpresa elimina 3 a 2 King Roger Federer.

Pronostico Berrettini – Nadal del 6 settembre

Pronostico Medvedev – Dimitrov del 6 settembre


Pronostici quarti di finale US Open 2019

2 settembre 2019. Gli ottavi di finale segnano il ritiro del favorito nr.1, Nole Djokovic, che contro Stan Wawrinka accusa un dolore alla spalla. Lo svizzero se la vedrà con Medvedev ora nei quarti di finale. Federer ha invece battuto Goffin 3 a 0 e ora incontrerà Dimitrov.

A breve sapremo quali saranno gli altri quattro tennisti a passare il turno, senza dimenticare il nostro Berrettini che affronterà Rublev e il grande match della parte bassa del tabellone: Cilic – Nadal.

Pronostico Wawrinka – Medvedev del 3 settembre

Pronostico Federer – Dimitrov del 3 settembre

Pronostico Berrettini – Monfils del 4 settembre

Pronostico Schwartzman – Nadal del 4 settembre

Quote vincente US Open

27 agosto 2019. Sono iniziati gli Open degli Stati Uniti, andiamo a vedere quali sono le quote vincente aggiornate offerte dai bookmaker.

Djokovic N. 2,00
Nadal R. 3,75
Federer. R. 8,50
Medvedev D. 15
Kyrgios N. 33
Thiem D. 33
Khachanov K. 50
Zverev A. 50
Tsitsipas S. 50
Bautista Agut R. 65
Cilic M. 75
Wawrinka S. 75
Nishikori K. 75
Coric B. 100
Auger Aliassime 100
De Minaur A. 100
Goffin D. 100
Edmund K. 150
Rublev A. 150
Tsonga J.w. 150
Isner J. 150
Opelka R. 150
Monfils G. 150
Shapovalov D. 150
Pouille L. 150
Schwartzman D. 200
Tiafoe F. 200
Dimitrov G. 200
Garin C. 200
Carreno Busta R. 250
Basilashvili N. 250
Berrettini M. 250
Struff J.l. 250

Quote by Snai (info qui) del 27 agosto 2019.
Maggiori informazioni su Snai

Favoriti US Open 2019

Novak Djokovic a 2.25

Che dire su Djokovic che non sia già stato detto? Quest’anno ha fatto suoi Australian Open e Wimbledon e non ci vuole un genio per capire che è anche il favorito nr.1 per gli US Open. Nole punta a diventare il tennista con più grandi slam in bacheca: al momento è a quota 16, a due di distanza da Nadal e a quattro da King Roger Federer, ma ha anche un anno in meno del maiorchino e 6 in meno dello svizzero. Snai banca il serbo a 2.25, con una probabilità stimata del 44,4%.

Rafael Nadal a 5.50

Il Re incontrastato del Roland Garros, vinto quest’anno per la dodicesima volta in carriera, è il secondo indiziato per la vittoria degli US Open, da lui già conquistati nel 2010, nel 2013 e nel 2017. Il 2019 è un ottimo anno per Rafa, che vince anche il Masters 1000 di Montreal (35° in carriera), e gli Internazionali di Roma, battendo in finale Djokovic. Snai banca Nadal vincente agli Open USA a quota 5.50 (probabilità del 18%)

Roger Federer a 6.50

Chiude il trittico delle leggende del tennis moderno, Roger Federer, il cui ultimo Slam risale al 2018, quando vinse gli Australian Open. Quest’anno arriva in finale a Wimbledon, dove cede dopo cinque set e un tie-break 12-13 all’eterno rivale Djokovic. Ciò nonostante, si assicura il suo 100° torneo ATP vincendo il Dubai Masters 500, seguito dal Masters 1000 di Madrid e da Halle. La quota per Federer vincente Us Open è 6.50 (probabilità del 15%)

US Open: gli outsiders

Tra le giovani leve del tennis mondiale, attenzione ad Alexander Zverev (quota 25.00) e Stefanos Tsitsipas (quota 25.00) in primis, seguiti da Auger Aliassime a 50 e il nostro Matteo Berrettini a 100. Il gap con le tre leggende citate prima è però ancora troppo ampio, difficile se non impossibile che il vincitore sia un nome diverso da Djokovic, Federer o Nadal.

Pronostico vincente US Open 2019

Considerati lo stato di forma e le vittorie conquistate in questo 2019, i nostri esperti di tennis indicano Novak Djokovic come vincitore degli Us Open 2019, già conquistati anche lo scorso anno, nel 2015 e nel 2011.


Aggiornamento Open degli Stati Uniti 2018

24 settembre 2018. Come da nostra previsione (vedi il paragrafo sottostante “Pronostico US Open 2018”, è Novak Djokovic a vincere gli US Open 2018 con un netto tre a zero su Del Potro.

Nole suggella così la “stagione della rivalsa” portando a casa ben due slam e ritornando al terzo posto del ranking ATP, dietro a Nadal e Federer e davanti proprio all’argentino.

Rinnoviamo i complimenti al grande Nole e vi diamo appuntamento al prossimo anno con gli US Open 2019.

Pronostico finale Open Stati Uniti

8 settembre 2018. L’ultimo slam della stagione mette di fronte un ritrovato Del Potro, che in vantaggio di due set a zero vince contro Nadal per il ritiro dello spagnolo, e un super Nole Djokovic alla ricerca del secondo slam stagionale e terzo US Open in carriera.

pronostico Del Potro Djokovic


Pronostici semifinali US Open

6 settembre 2018. Partita durissima per Rafa Nadal, che la spunta su Thiem dopo 5 ore e 5 set al fulmicotone (a parte il netto 6 a 0 nel primo). Molto impegnativa anche la sfida tra Del Potro e Isner, che si conclude 3 a 1 per l’argentino dopo 3 ore e mezza di gioco.

Nishikori vendica invece la finale 2014 e batte Marin Cilic dopo 4 ore di gioco e 5 set combattutissimi. Come da pronostico, invece la vittoria di Djokovic, che elimina Millman con un secco 3 a 0, ma con parziali di tutto rispetto per l’australiano (6-3, 6-4, 6-4).

pronostico Nadal – Del Potro

pronostico Nishikori – Djokovic


Pronostici quarti di finale US Open

3 settembre 2018. Rafa Nadal supera Bashilasvili e trova ai quarti Dominic Thiem, mentre Del Potro, facile vincente su Coric, affronterà Isner, che ha battuto 3 a 2 Raonic.
Bisognerà aspettare le sfide di questa sera per sapere come saranno composti gli altri due quarti di finale. Ecco i nostri pronostici:

pronostico Nadal – Thiem

pronostico Del Potro – Isner

pronostico Djokovic – Millman

pronostico Cilic – Nishikori


Presentazione degli US OPEN 2018

1 agosto 2018. Gli US Open 2018 inizieranno lunedì 27 agosto, per concludersi con la finale di domenica 9 settembre. Scenderanno in campo ancora una volta i migliori giocatori del mondo, da un ritrovato Djokovic (nr.10 ATP), passando per Nadal (nr.1 ATP), Federer (nr.2 ATP) e vedremo quali saranno le condizioni dell’ex Nr.1 Andy Murray.

Quest’anno “i grandi vecchi” hanno portato a casa uno slam a testa rimescolando le carte e allungando il passo sulla “next generation”, segno che il distacco tra le due parti è ancora netto.

Andiamo subito a vedere cosa ne pensano i migliori bookmaker AAMS e quali sono le migliori quote per ognuno dei favoriti.

US OPEN: i favoriti con le migliori quote

NOVAK DJOKOVIC a 4.00

Nole è tornato il campione di due anni fa, e lo ha dimostrato pienamente sull’erba di Wimbledon dove ha sconfitto Kevin Anderson per tre set a zero. Quarto Wimbledon e tredicesimo slam personale da aggiungere alla bacheca.

È lui il grande favorito degli Open degli Stati Uniti secondo gli operatori scommesse: le quote oscillano tra il 3.75 di Snai e il 4.00 di Skybet.

ROGER FEDERER a 5.00

Federer parte alla grande nel nuovo anno, vincendo gli Australian Open contro Marin Cilic e portando così a casa il suo ventesimo slam in carriera (6° australian open, vinto per due anni consecutivi).

Durante la stagione purtroppo si perde un po’: dopo aver vinto a Rotterdam, perde la finale di Indian Wells contro Del Potro e decide di non affrontare la stagione sulla terra battuta (Roland Garros compreso).

Torna poi alla vittoria a Stoccarda (98esimo torneo in carriera!) ma esce ai quarti di finale di Wimbledon (contro Anderson), dove è arrivato da prima testa di serie.

RAFA NADAL a 5.50

Ottima stagione anche per lo spagnolo, che mantiene saldo il primo posto nel ranking ATP, con in tasca l’undicesimo Roland Garros (17° slam in carriera).

Dopo aver vinto Montecarlo, Barcellona, Internazionali d’Italia e gli Open di Francia, cede solo in semifinale a Wimbledon contro il poi campione Djokovic.

Rafa resta comunque uno dei principali candidati alla vittoria degli US Open come dimostra la quotazione di 5.50 condivisa da tutti i bookmaker.

ANDY MURRAY a 18.00

Murray manca dalla scena tennistica mondiale dal torneo del Queens del 2017, dove ha riscontrato un problema all’anca che l’ha tenuto fuori fino ad oggi.

Il britannico è appena rientrato dopo 17 mesi di assenza, facendo bene a Washington contro McDonald. Si piazza subito dietro il terzetto di testa come favorito alla vittoria finale, che a nostro parere, sarà molto difficile.

GLI OUTSIDER

Tra le possibili sorprese, c’è sempre il “condottiero della next gen”, Alexander Zverev, arrivato in finale agli Internazionali d’Italia, e vincitore a Madrid e Monaco di Baviera, per lui la quota vincente è pari a 10.00 (Snai).

Tra i possibili outsider spicca Juan Martin Del Potro, attuale nr. 4 del ranking ATP, specialista del cemento e vincitore quest’anno ad Indian Wells e Acapulco, a quota 13.00 (Skybet).

Chiudiamo con Kevin Anderson, che vive la miglior annata della sua carriera, con la finale raggiunta a Wimbledon e la vittoria degli Open di New York, che l’han portato fino alla posizione nr. 5 del ranking ATP. Per lui le quote sono molto alte e raggiungono addirittura il 65.00 per Skybet.

Quote vincente US Open 2018


Pos.Atletasnai logobetway scommesse sportiveeurobet logo
1Djokovic3.753.253.75
2Federer5.006.005.00
3Nadal5.503.255.50
4A. Zverev10.0010.009.00
5Del Potro12.0011.0013.00
6Cilic18.0020.0021.00
7Murray18.0017.008.00
8Anderson30.0026.0041.00

Puoi scommettere sugli US Open di tennis su Snai (maggiori info), per giocare su Betway (Maggiori info.


Pronostico Us Open 2018

Nonostante il trittico di teste di serie in campo, il nostro pronostico vincente US Open 2018 pende verso Nole Djokovic, attualmente in uno stato di forma mentale e fisica ottimale.

Confrontato oggi con i rivali Nadal e Federer, appare più determinato e affamato di vittoria.


Scommesse, quote e pronostici Finale US Open 2017

11 Settembre 2017, ore 00:54 – Come da pronostico Nadal vince la finale di Flushing Meadows 2017 (6-3, 6-3, 6-4) arrivando quindi a ottenere il suo sedicesimo torneo del grande slam, a -3 da King Federer che ne ha vinti 19.

Con questa vittoria, Nadal si consolida nella top 5 dei migliori tennisti di tutti i tempi, insieme a Federer, Sampras, Borg e Lever.

Tenendo conto che lo spagnolo ha 31 anni, mentre Federer ne ha 36, potrebbe nei prossimi anni (se le ginocchia tengono), superare lo svizzero e issarsi al numero 1 dell’albo d’oro all-time dei tornei del grande Slam.

Quindi complimenti a Rafa e arrivederci agli US Open 2018



9 Settembre 2017Rafa Nadal parte lento nella semifinale di Flushing Meadows, ma dopo il primo set perso, ne rifila tre a un Del Potro che manca la finale dal 2009.

Questi i parziali: 4-6 6-0 6-3 6-2 per il numero uno al mondo, che domenica 17 settembre 2017 sfiderà Kevin Anderson.

Il sudafricano, sorpresa di questa edizione e attualmente numero 32 nel ranking ATP, ha avuto la meglio su Pablo Carreno-Busta (nr.19) per 3 a 1 con parziali 4-6 7-5 6-3 6-4.

Nadal alla sua 23esima finale di Slam, andrà alla ricerca del terzo US Open in carriera, mentre Anderson è alla sua prima grande occasione dopo l’eliminazione ai Quarti di quest’anno, sia a Wimbledon, che al Roland Garros.

Per Rafa sarebbe il 16esimo slam, e andrebbe a consolidare il suo secondo posto nella classifica delle vittorie all time a -3 dai 19 trofei di Roger Federer.

Migliori quote finale US Open 2017

R. Nadal a 1.12 vs K. Anderson a 5.75
Vincente Nadal: 3 a 0 a 1.90


Scommesse, quote e pronostici semifinali US Open 2017

7 Settembre 2017 – Clamorosa sconfitta nella notte per King Roger Federer contro un Del Potro che ci ha messo il cuore fin dall’inizio.

Risultato finale 3 a 1 per l’argentino, in un match in cui Federer non è stato preciso e chirurgico come al solito, forse un po’ stanco per le energie sprecate nei match precedenti.

Esce a sorpresa anche Sam Querrey contro il sudafricano Kevin Anderson con lo stesso risultato di 3 a 1, mentre come da previsione, Carreno-Busta liquida Schwartzman e Nadal fa lo stesso con Rublev.

Migliori quote semifinali US Open 2017

K. Anderson a 1.40 vs P. Carreno-Busta a 3.00
Vincente Anderson: 3 a 0


R. Nadal a 1.40 vs J. Del Potro a 3.00
Vincente Nadal: 3 a 0



Entrambi i match si giocheranno Venerdì 8 Settembre alle ore 22.00 italiane.

Scommesse, Quote e Pronostici Quarti di Finale US Open 2017

P. Carreno-Busta a 1.12 vs D. S. Schwartzman a 2.85
Vincente Carreno-Busta: 3 a 0


S. Querrey a 1.70 vs K. Anderson a 2.20
Vincente Querrey: 3 a 0


R. Federer a 1.20 vs J. M. Del Potro a 4.80
Vincente Federer: 3 a 0


R. Nadal a 1.10 vs A. Rublev a 7.60
Vincente Nadal: 3 a 0


PRESENTAZIONE OPEN DEGLI STATI UNITI

Gli US Open 2017 inizieranno lunedì 28 agosto, per concludersi con la finale di Domenica 10 settembre. Il 2017 è senza alcun dubbio l’anno di Roger Federer: dopo gli infortuni a schiena e ginocchio dell’anno scorso, “King Roger” è tornato più motivato che mai, trionfando sia in Australia che a Wimbledon.

L’assenza di Novak Djokovic per infortunio al gomito destro (che lo terrà lontano dai campi almeno fino al 2018), pone Rafa Nadal come l’antagonista più temibile sul cemento degli US Open.

Mancherà anche il vincitore in carica Stan Wawrinka, per un problema al ginocchio, mentre staremo a vedere se il nr.1 ATP Andy Murray riuscirà a rifarsi dopo la delusione di Wimbledon dovuta a problemi all’anca.

I FAVORITI CON LE MIGLIORI QUOTE

ROGER FEDERER a 2.40

La tenacia e la convinzione di Roger Federer lo hanno portato di nuovo sul podio del ranking ATP: in questo momento è terzo, e dopo aver centrato la doppietta Australian Open più Wimbledon, possiamo stare certi che non mollerà facilmente il possibile terzo slam stagionale in USA.

King Roger, a 36 anni, torna da favorito sul cemento americano dove vinse per 5 anni consecutivi, dal 2004 al 2008, mancando il sesto per un soffio, nel 2009, quando perse in finale contro Del Potro.

Una carriera eccezionale quella dello svizzero, che arriva a New York con l’intento di centrare il suo 20° slam! La quota migliore per Federer vincente agli US Open è il 2.40 di.

RAFA NADAL a 4.00

Ottima annata anche per lo spagnolo, che arriva all’ultimo slam della stagione con in tasca il decimo Roland Garros, conquistato battendo lo svizzero Wawrinka. Nadal, già vincitore di due US Open nel 2010 e nel 2013 è tornato al secondo posto nel ranking ATP, a pochissima distanza da Andy Murray.

Proprio per questo ci aspettiamo da lui un grande impegno, mosso anche dall’obiettivo del primo posto nell’elite del tennis mondiale. La miglior quota per Nadal vincente agli Open degli Stati Uniti è il 4.00 offerto da Snai.

ANDY MURRAY a 8.50

Tirando le somme, questo 2017 non è stato un grande anno per l’attuale nr. 1 al mondo: Murray è uscito al quarto turno agli Australian Open, in semifinale al Roland Garros, e ai quarti di Wimbledon per opera di Sam Querrey, complici anche i problemi all’anca che già conosciamo.

Sir Andy Murray ci riprova con l’ultimo slam della stagione, che aveva già vinto nel 2012 battendo Djokovic. Ci aspettiamo una bella prestazione, come riscatto personale dopo le ultime uscite: per lui miglior quota vincente offerta da Snai a 8.50.

MILOS RAONIC a 18.00

Il giovane canadese potrebbe rappresentare una sorpresa sul cemento degli Us Open, terreno con il quale si trova a proprio agio. L’attuale nr. 10 al mondo, e finalista a Wimbledon 2016 (il punto più alto della sua carriera), ha raggiunto quest’anno i quarti di finale  agli Australian Open e a Wimbledon, mentre è uscito al quarto turno del Roland Garros.

La quota vincente per lui è molto alta, siamo a 18.00, segno che non ha poi così tante speranze di portare a casa il trofeo;  staremo a vedere fino a dove potrà arrivare.

GLI OUTSIDER

Tra le possibili sorprese, quest’anno sta facendo molto bene il giovanissimo Alexander Zverev, vincitore degli Internazionali d’Italia, e degli Open di Washington, Montpellier e Monaco di Baviera. Un biglietto di presentazione di tutto rispetto ed una quota vincente pari a 25.00.

Un altro nome caldo è sicuramente quello di Marin Cilic, attuale nr. 6 ATP e già vincitore degli US Open 2014, per lui si arriva a quota 20.00. Chiudiamo questa carrellata facendo i nomi di Kei Nishikori, quotato 35.00 e Juan Martin del Potro, vincitore a New York nel 2009, offerto a 40.00.

CONFRONTO QUOTE US OPEN 2017


Pos.Atletasnai logoeurobet logo
1Federer2.252.002.40
2Nadal4.003.503.75
3Murray8.506.507.00
4Raonic18.0017.0015.00
5Zverev18.0017.0025.00
6Cilic20.0017.0015.00
7Nishikori30.0026.0035.00
8Del Potro40.0017.0025.00

Altri Articoli che potrebbero interessarti

Facci sapere la tua opinione

La email non sarà pubblicata. Campi obbligatori contrassegnati con *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.