Sito di informazioni per il consumatore dal 2008

Gamenet e Lottomatica: ecco il più grande gruppo italiano di gaming

Gamenet e Lottomatica: ecco il più grande gruppo italiano di gaming

Con l’acquisizione di Gamenet del 100% del capitale sociale di Lottomatica da IGT è ufficialmente nato il più grande gruppo di gioco d’azzardo in Italia.

Una grande svolta per il mondo del gaming italiano. Gamenet Group ha infatti concluso le operazioni per acquisire il 100% del capitale sociale di Lottomatica, uno dei brand storici del nostro paese, punto di riferimento per milioni di giocatori.

Una operazione che ha dato vita al più grande gruppo italiano di gaming, mutando completamente il panorama nazionale. Ecco tutte le cifre e i dettagli dell’accordo.

Gamenet acquisisce Lottomatica: i numeri e i dettagli della trattativa

Un accordo da ben 950 milioni di euro che sono stati versati a IGT da Gamenet Group. Nel 2015, infatti, Lottomatica era diventata di proprietà di International Game Technology.

Per quanto riguarda il versamento, 725 milioni sono stati prediposti al momento della chiusura, mentre i restanti 225 saranno pagati in due rate, con la scadenza fissata al 30 settembre 2022.

L’accordo, ovviamente, ha segnato anche il passaggio di proprietà di tutte le altre società italiane di IGT, come ad esempio Lottomatica Holding S.r.l (scommesse Better calcio), Lottomatica Scommesse S.r.l e Lottomatica Videolot Rete S.p.a

Gamenet punta a diventare il più grande gruppo italiano di gaming

È dunque nato il più grande gruppo italiano di gaming: parliamo di ben 1200 dipendenti, senza tralasciare la grande esperienza nel settore di Lottomatica, uno degli operatori più celebri del settore. Gamenet, inoltre, nel 2016 aveva già acquisito il provider Intralot Italia, mentre nel 2018 era stata la volta di GoldBet, bookmaker sportivo italiano fra i più importanti a livello di fatturato.

Insomma, tutto sembra voler andare in una direzione ben precisa: dare vita al gruppo numero uno del gaming non solo italiano, ma anche europeo.

Altri Articoli che potrebbero interessarti

Facci sapere la tua opinione

La email non sarà pubblicata. Campi obbligatori contrassegnati con *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.