Ecco i migliori siti dove trovare le statistiche per le tue scommesse sul tennis

Autore: · Data: ·Commenti: 0

Guida ai migliori siti di scommesse tennis

In questa pagina:

Introduzione e definizione di scommesse tennis

Le scommesse tennis sono previsioni che si fanno sul risultato di una partita di tennis futura o in corso (se si tratta di modalità “live”). Come funzionano le scommesse tennis?

Come in tutti gli altri tipi di scommessa vi sono essenzialmente due parti in gioco: lo scommettitore ed il bookmaker.

Il primo impegna una somma di denaro pronosticando il risultato di un evento tennistico (partita singola o torneo), il secondo accetta la scommessa, applicando le quote che poi determinano la vincita.

Come per il calcio e tutti gli altri sport, esistono varie tipologie di scommesse sul tennis:

  • Singola: è una scommessa che contiene un solo evento, per cui per vincere, occorre indovinarlo.
  • Doppia: in questo caso gli eventi sono due e vanno indovinati entrambi.
  • Tripla: ovviamente si parla di tre eventi da indovinare per vincere.
  • Quadrupla: qui la situazione si fa più difficile, con quattro eventi da azzeccare.
  • Multipla: lo dice anche il nome, si tratta di molteplici eventi, fino ad un massimo di venti.
  • Sistema: si differenzia dalla multipla perchè per vincere non devi necessariamente indovinare tutti gli eventi.

Perchè piacciono così tanto agli amanti dello sport? Da una parte è divertente indovinare il risultato, dall’altra, c’è la possibilità di vincere una somma magari doppia o tripla rispetto alla puntata, il che è decisamente invitante.

L’importanza delle statistiche per vincere le scommesse online

Prima di capire perché è importante studiare le statistiche per vincere di più, bisogna fare un passo indietro e chiarire quai sono gli eventi sui quali si può scommettere in un partita di tennis.

Questi sono gli eventi più comuni che puoi trovare nei siti di qualsiasi bookmaker:

  • Esito finale 12: si pronostica il risultato della partita, dove 1 è la vittoria del tennista 1, 2 la vittoria del tennista 2
  • Under o Over Match: seguito da un numero: in questo caso si punta sul totale dei games giocati da entrambi i tennisti, precisamente: under se è inferiore alla cifra definita, od over se è superiore. Questo totale varierà se si gioca alla meglio dei 3 o dei 5 set.
  • Numero Set: si deve predire il numero di set totali (2 o 3 nel caso il match sia alla meglio dei 3), oppure (3, 4 o 5 se è alla meglio dei 5).
  • Tie Break: si può scommettere se uno dei set finirà al tie break o se nell’incontro almeno una volta si andrà al tie break
  • Risultato esatto: occorre predire il risultato dei games di ogni set (quindi ad es. 6-1, 6-0, 6-4 ecc).
  • Pari o Dispari Games: la somma totale dei games di ogni set deve essere un numero pari o dispari.
  • Set Betting: una giocata solitamente ben pagata, dove si pronostica l’esatto risultato finale del match, quindi ad es. 2-0, 2-1 in caso di 3 set o 3-0, 3-1 in caso di 5 set.

Ora che abbiamo chiarito gli eventi sui quali puoi scommettere nel tennis, possiamo ragionare sulle statistiche e sui numeri. Ad esempio, se prendiamo in considerazione la scommessa under/over match 18.5, possiamo controllare se gli atleti in campo sono soliti liquidare l’avversario in pochi games o se la bravura di entrambi gli atleti darà vita ad un match più equilibrato.

Risultato esatto di ogni set è un altro evento per il quale le statistiche possono darci una mano. Ad esempio, se Federer nel 2016 ha vinto il primo set per 50 volte 6 a 1, per 20 volte 6-2 e per 7 volte 6-3, saremo propensi a puntare sul 6-1. Certo è quasi un terno al lotto, ma di sicuro il modo di giocare di ogni tennista influenza anche l’andamento del singolo set e della partita.

Molto più facile invece il Set Betting: se il divario tra i due tennisti è molto ampio, è quasi scontato puntare sul 2 a 0 (o 3 a 0). Funziona un po’ allo stesso modo anche Numero Set, dove si predice il totale dei set che saranno giocati.

Se vogliamo vincere soldi con le scommesse sul tennis non possiamo contare solo sulla dea bendata, ma dobbiamo studiare le prestazioni dei tennisti, e le statistiche di ogni singolo match. Ora vediamo dove puoi trovare tutte queste informazioni.

Statistiche sul tennis e risorse per gli scommettitori

Un sito fondamentale per raccogliere e confrontare statistiche è sicuramente Wikipedia con le sue statistiche ATP World Tour. In questa sezione della famosa enciclopedia online trovi ogni curiosità sul mondo del tennis, sui tornei e sui singoli tennisti.

Puoi sapere quanti titoli slam hanno vinto, quante finali han giocato, quante vittorie hanno ottenuto in carriera, le strisce consecutive, il numero di partite vinte per ogni slam, lo stesso numero diviso per superficie (e questo ci fa capire se uno è più forte sul cemento, sull’erba o sulla terra rossa) ecc.

Questa è solo una minima parte di tutti i dati che Wikipedia mette a disposizione per fare le proprie considerazioni pre-puntata. Le statistiche riguardano soprattutto i quattro tornei del grande slam, ma non mancano anche gli ATP1000 e gli ATP500.

Statistiche sui risultati e sulle scommesse tennis

Cambiamo rotta e scendiamo più nello specifico con un altro sito estremamente dettagliato: sportytrader.it. Si tratta di un database enorme, che parte dall’anno 1999 ed arriva al 2017 (si tratta quindi di 18 stagioni di tennis!).

Basta inserire l’anno, il tipo di torneo  (tra WTA-S, WTA-D, Mixed-D, ATP-S e ATP-D) ed il singolo torneo (tra slam, ATP1000 e ATP500) per accedere ai risultati di ogni singolo turno.

Ma non finisce qui: puoi anche partire nell’analisi di un singolo tennista, aprendo una scheda che contiene tutte le sue statistiche, suddivise per anni, superfici (erba, cemento, terra) e luoghi (indoor o outdoor).

Statistiche sui migliori tennisti

Se vogliamo approfondire ulteriormente il nostro studio sul singolo tennista, non possiamo fare a meno di consultare il sito ufficiale dell’ATP World Tour.

Cosa offre in più rispetto agli altri il sito ufficiale ATP? Un’analisi prestazioni veramente interessante, con le classifiche sui leaders del servizio, passando per quelli della ricezione per arrivare ai migliori atleti che lavorano sotto pressione.

I risultati possono essere filtrati per anno e superficie di gioco, troverai le percentuali dei punti vinti al primo servizio, al secondo, le medie degli ace serviti per match e dei doppi falli.

La sezione “sotto pressione” è il top, con le percentuali dei break point convertiti, dei break point salvati, delle vittorie al tie-break e delle vittorie nel set decisivo. Questi dati sono fondamentali per capire lo stato di forma e le specialità in cui eccelle il tennista in vista dei suoi prossimi impegni.

Conclusioni

Per guadagnare soldi con le scommesse tennis è necessario studiare le statistiche ed oggi ti abbiamo fornito alcune risorse base da cui partire per impostare le tue strategie.

Prima di salutarci, ti lascio anche il link a questo glossario sul tennis, molto utile per capire cosa significano i termini tecnici in inglese ed italiano legati a questo sport.

Ora la palla passa a te: gli strumenti li hai, studia ed inizia ad ottenere profitti reali dalle tue scommesse tennis!