Sito di informazioni per il consumatore dal 2008

Scommesse testa a testa

Testa a testa scommesse

Il significato testa a testa nelle scommesse calcio

L’origine del nome di questa scommessa è letterale, questa definizione viene infatti dalle corse dei cavalli, dove in alcune gare il vincitore veniva definito proprio da un confronto all’ultimo secondo e centimetro, in un testa a testa dove ogni millimetro può essere quello vincente.

Che vuol dire testa a testa nelle scommesse? Anche questa puntata è di origine anglosassone, per questo motivo è di uso comune definirla anche come Head To Head o nella sua versione abbreviata H2H.

Dove si può trovare la Scommessa Testa a Testa


adm gov
Questa tipologia di puntata è disponibile in ogni caso in cui siano possibile confrontare due squadre o giocatori e definire quale dei due sia il vincente.

Per questo motivo la scommessa Testa a Testa è difficilmente trovabile nelle singole partite o giornate di campionato, dove il risultato pareggio è possibile e probabile.

Quando la competizione è tutto, la gara rimane solo tra due entità ed ecco che ad entrare in campo è la scommessa testa a testa.

Scommesse Testa a Testa calcio in antepost

Caso ideale per le scommesse Testa a Testa Serie A, si va a giocare su quale, tra due squadre, termina il campionato in una posizione più alta in classifica.

Altra eventualità del testa a testa è quella relativa alle prestazioni di due singoli giocatori, andando ad effettuare una puntata su quale dei due si troverà in posizione migliore alla fine del campionato nella classifica marcatori.

Altre scommesse possibili, anche in base alla “fantasia” del bookmaker o alla possibilità di fare scommesse “on demand” sono quelle relative a chi avrà ottenuto più rigori, segnato più goals come squadra e subito più espulsioni.

Per quanto riguarda il giocatore singolo, anche qua solo la fantasia è il limite per quanto riguarda la puntata. Si può infatti puntare sul giocatore che realizzerà più assist, quello con più espulsioni, o qualsiasi altro parametro “misurabile”.

Testa a Testa: scommesse sul singolo evento

Detto che le scommesse Testa a Testa sul campionato sono rare, a causa della possibilità di pareggio, il testa a testa si rifà ampiamente per quanto riguarda le coppe.

Coppa Italia, coppe di lega di altre nazioni e Champions League (nella fase post gironi) sono infatti eventi perfetti per il testa a testa, visto che solo una delle due squadre potrà passare il turno e la stessa verrà definita da eventuali supplementari e calci di rigore.

Come funziona il testa a testa nelle scommesse

Lo scontro diretto tra due team o giocatori rende le scommesse Testa a Testa molto appassionanti, rendendole la quota ideale per i tifosi, gli scontri tra amici e chi ama la competitività in generale.

Le scommesse Testa a Testa vengono anche scelte perché considerate facili, in quanto i possibili risultati sono sempre due, garantendoci un eventuale 50% di possibilità di vincita.

C’è ovviamente un rovescio della medaglia, soprattutto quando la scommessa è molto sbilanciata verso uno dei due partecipanti, la quota potrebbe essere davvero bassa.

Scommesse testa a testa: soluzioni ed annullamento.

Un eventuale risultato di pareggio, possibile ad esempio quando si scommette sulla posizione di due squadre in classifica o il numero di goals realizzati da due giocatori viene gestito dal bookmaker tramite indicazioni specifiche nel regolamento (magari considerando un secondo fattore, come ad esempio la differenza reti) o porta ad un annullamento della scommessa con il capitale puntato reso al giocatore.

Altri Articoli che potrebbero interessarti

Facci sapere la tua opinione

La email non sarà pubblicata. Campi obbligatori contrassegnati con *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.