Sito di informazioni per il consumatore dal 2008

Ufficializzato il calendario 2021 della Formula 1: si parte il 26 marzo in Bahrain

26 marzo riparte il mondiale F1 2021

La nuova stagione di Formula Uno prende forma grazie al calendario ufficiale 2021 diramato da Liberty media. Sarà composto da 23 gare, delle quali 22 son già definite e una, quella del 2 maggio 2021, ancora da decidere.

Si parte in Bahrain il 26 marzo 2021 e si chiude, come di consueto, negli Emirati Arabi il 12 dicembre. Le gare italiane saranno il 18 aprile a Imola e il 12 settembre a Monza.

Quali le novità? Sono state inserite Arabia Saudita e Australia, mentre non ci saranno le gare in Cina e Vietnam. Il Portogallo (GP di Portimao) è il principale indiziato per coprire la gara mancante, anche se ad oggi non può confermare nulla in quanto interessato da un nuovo lockdown.

A breve saranno pubblicate le quote Snai Formula 1 e restiamo in attesa della conferma di Hamilton come principale pretendente al titolo. Ricordiamo l’esordio di Sainz con la Ferrari al posto di Vettel, passato all’Aston Martin.

Di seguito le gare fino ad ora confermate per il 2021.

– Sakhir (Barhain)
– Imola (Italia)
– Barcellona (Spagna)
– Monaco (Monaco)
– Baku (Azerbaijan)
– Contreal (Canada)
– Le castellet (Francia)
– Spielberg (Austria)
– Silverstone (Regno Unito)
– Budapest (Ungheria)
– SPA (Belgio)
– Zandvoort (Olanda)
– Monza (Italia)
– Sochi (Russia)
– Singapore (Singapore)
– Suzuka (Giappone)
– Austin (USA)
– Mexico City (Messico)
– San Paolo (Brasile)
– Melbourne (Australia)
– Jeaddah (Arabia Saudita)
– Yas Island (Abu Dhabi)

Altri Articoli che potrebbero interessarti

Facci sapere la tua opinione

La email non sarà pubblicata. Campi obbligatori contrassegnati con *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.