Sito di informazioni per il consumatore dal 2008

Scommesse retrocessione

Scommesse retrocessione Serie A

Gioie e dolori, ogni classifica è questo e molto altro. Una spietata “selezione naturale” in cui i tre team peggiori abbandonano la massima serie per la cadetteria.

Classica scommessa simbolo dell’antepost, al pari della vincitrice dello scudetto e delle qualificate in Europa, le scommesse retrocessione sono disponibili anche durante la stagione, con aggiornamenti delle quote in base alla classifica, allo stato di forma delle squadre ed alle statistiche stesse.

L’attuale formula della serie A non prevede alcun tipo di Play-out, quindi la classifica al termine della stagione regolare è ciò che fa fede in termini di retrocessioni e salvezza.

Siti scommesse su retrocessione


adm gov

Scommesse Serie A retrocessione

Si parla di vera e propria quota salvezza, che per gli ultimi dieci campionati è sempre stata intorno ai 38-40 punti. Questo livello di punteggio è la quota di demarcazione tra una salvezza all’ultimo minuto ed almeno un anno di purgatorio in serie B.

Ad ogni inizio stagione vengono compilate tabelle e griglie in cui vanno a finire le indiziate alla retrocessione, queste squadre vengono identificate in base all’andamento della stagione precedente, agli eventuali rinforzi arrivati durante il calciomercato, cambio di allenatore o infortuni a lungo termine.

Tra le indiziate alla retrocessione finiscono, quasi automaticamente, le neopromosse, in quanto si crede che un approccio ad un nuovo campionato, più competitivo e spesso qualitativo, potrebbe essere traumatico per le squadre che sono appena sbarcate in serie A.

Nulla è ancora scritto, tutto è possibile, fate le vostre scommesse sulla retrocessione Serie A e godetevi la corsa per la salvezza.

Quote scommesse retrocessione

A dieci giornate dalla fine del campionato, pur essendo presto per emettere giudizi, si possono già iniziare a fare le prime valutazioni. Miracoli e debacle clamorose sono ancora possibili, ma attualmente riteniamo che le possibili retrocesse saranno sicuramente in quella che è la seconda parte della classifica.

Genoa: la squadra dopo essere passata sotto alla gestione Ballardini è rifiorita. Questo cambio di allenatore insieme alla chiusura del calciomercato invernale ha riportato concentrazione sul campionato. La vittoria nello scontro diretto con il Crotone e l’inaspettato successo contro il Napoli di Gattuso hanno innalzato in maniera notevole le possibilità di questa squadra. Retrocessa: No a 1.00 su Snai.

Benevento: la neopromossa allenata da Pippo Inzaghi era partita molto bene, però una difesa molto, troppo, perforata lasciano molti dubbi sulla permanenza in serie A di questo team. Retrocessa: No a 1.12 su Snai

Fiorentina: buon organico con alcuni giocatori che eccellono rispetto alla media delle rose coinvolte nello scontro salvezza. Tra le ultime 10 la riteniamo la meno probabile per la retrocessione. Retrocessa: No a 1.05 su Snai

Udinese: ha appena vinto lo scontro diretto con lo Spezia ma c’è ancora molto lavoro da fare. Il calciomercato invernale è passato tutto sommato tranquillo, i big (soprattutto De Paul) sono rimasti, ci sono buone speranze. Retrocessa: No a 1.00 su Snai
Maggiori informazioni su Snai

Spezia: altra neopromossa con andamento un po’ altalenante. La sconfitta con l’Udinese aveva fatto venire un po’ di paura ma la vittoria corsara in casa del Sassuolo ha riportato speranza. Retrocessa: No a 1.08

Bologna: probabilmente ci si aspettava qualcosa dal mercato invernale, ma Mihajlovic sembra confidente di poter salvare un’altra volta la squadra del capoluogo emiliano. Retrocessa: No a 1.00.

Torino: il cambio di allenatore ed un calciomercato invernale molto positivo hanno ridato linfa alle speranze di permanenza del Torino in serie A. Retrocessa: No a 1.60.

Cagliari: ottimi rinforzi per il club isolano dal calciomercato invernale. La fiducia nell’allenatore ed i quattro nuovi arrivi di gennaio tengono attiva la speranza. Retrocessa: No a 1.85.

Parma: l’organico è sicuramente di buon livello, sarà necessario capire se l’allenatore riuscirà a trovare una buona quadratura del cerchio. Retrocessa: Si a 1.20.

Crotone: ultima in classifica, prestazioni deficitarie anche negli scontri diretti, attualmente la squadra calabrese è una seria indiziata con una quota scommessa retrocessione quasi certa. Retrocessa: Si a 1.01.
Maggiori informazioni su Snai

Altri Articoli che potrebbero interessarti

Facci sapere la tua opinione

La email non sarà pubblicata. Campi obbligatori contrassegnati con *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.